Home arrow Notizie arrow Registro Italiano in Internet
Registro Italiano in Internet PDF Stampa E-mail
Avviso a tutti gli intestatari di domini, un sedicente "Registro Italiano in Internet per le imprese", attraverso l'invio di lettere indirizzate agli assegnatari di nomi a dominio, chiede di "verificare la correttezza" di alcuni dati relativi ai nomi a dominio stessi.

In realtÓ si tratta di un meschino tentativo di far sottoscrivere un contratto con la societÓ DAD Deutscher Adressdienst GMBH che prevede un pagamento annuale di 958 Euro per venir inseriti in un elenco di utilitÓ pressochŔ nulla.

Il NIC (Registro del ccTLD dei domini .it) aveva segnalato, anche negli anni passati, all'Autorita' Garante della Concorrenza e del Mercato la presunta diffusione di messaggi ingannevoli da parte della medesima societÓ, cui l'AutoritÓ ha poi comminato sanzioni amministrative pecuniarie.

I provvedimenti dell'AutoritÓ sono consultabili sul sito http://www.agcm.it - sezione "pubblicita' ingannevole e comparativa".

Ricordiamo ai nostri clienti che tutte le comunicazioni ufficiali riguardo ai nome dominio arriveranno sempre e soltanto attraverso la nostra azienda, e di fare pertanto attenzione a questi tentativi di truffa.

 
< Prec.   Pros. >